"Chi lavora con le mani è un operaio, chi lo fa pure con il cervello è un artigiano, chi vi aggiunge il cuore è un artista." (Louis Nizer)



venerdì 28 marzo 2008

Tutto è nato perchè avevo voglia di ananas!!


Ecco la torta che ho fatto oggi! Ho trovato la ricetta su internet e poi l'ho modificata un po' a modo mio (come al solito ho questo vizio eheh). Secondo me vengono bellissime se si fanno delle mini tortine! Mamma mia che buona che è venutaaa!!!! Anche la mia figlia più grande ha apprezzato molto, ma perchè siamo amanti dell'ananas sciroppato!

E' una dose per 4 persone, infatti la tortiera da usare è una da 20 cm. Ma per me è meglio che sia piccola così perchè almeno ne mangio meno!! :lol:
Tempo Richiesto (in minuti): 165Ingredienti (per 4 persone): 150 gr di farina (più quella per infarinare), 80g di burro (più quello per imburrare), 50g di zucchero, 1 uovo, 6 fette di ananas sciroppato, 2 banane mature, 10 amaretti, 10 mandorle sgusciate e spellate, sale.
Preparazione: Sbucciate e affettate le banane, tagliate a dadini l' ananas e lasciateli riposare dentro allo sciroppo della scatola dell'ananas. Setacciate la farina sul piano di lavoro e cospargetela con lo zucchero e una presa di sale; fate la fontana e nel centro mettete l'uovo e il burro che avrete fatto ammoribidire a temperatura ambiente. Lavorate la pasta molto rapidamente con la punta delle dita; poi formate una palla che avvolgerete in un po' di pellicola e terrete in frigo per 45 minuti. Dividete la pasta in 2 parti, di cui una più grossa dell'altra; su un piano infarinato tirate 2 sfoglie. Con la più grande foderate una tortiera di 20 cm di diametro, precedentemente imburrata e infarinata. Distribuitevi sopra gli amaretti ridotti in polvere con le mandorle, nel mixer (ci vogliono pochi secondi), e la frutta ben scolata e coprite con la seconda sfoglia, ripiegandovi sopra i bordi di quella sottostante. Punzecchiate il contorno con una forchetta poi fate 3 o 4 fori al centro della torta per far uscire il vapore. Cuocetela in forno caldo a 180° per 45 minuti, finché la superficie sarà dorata. Servite freddo o tiepido.

Nessun commento: