"Chi lavora con le mani è un operaio, chi lo fa pure con il cervello è un artigiano, chi vi aggiunge il cuore è un artista." (Louis Nizer)



venerdì 6 febbraio 2009

E borsa fu...

Dopo 3 giorni in cui ho pensato, studiato, tagliato, cucito a mano e a macchina, ricamato, decorato ecc, finalmente posso dire di aver finito la borsa!
La borsa che da un po' mi frullava in testa, fatta con un paio di vecchi jeans.
Il risultato, a sorpresa, mi piace! L'idea di fare i ghirigori ricamati a punto catenella è stato determinante per riuscire ad armonizzare l'insieme.
Ma le scatole della stoffa sono ancora piene ahimè...


Art. H



3 commenti:

Rory's Bijoux ha detto...

Molto bella e soprattutto simpaticissima! sei stata davvero brava!! complimenti!!, tra poco ci proverò anche io (sperando di non dover aggiungere un post alla sezione -gaffes creative :(- mi piace davvero molto! bravissima!!.
A presto..Rory...

Scarabocchio ha detto...

Ooooohmammaaaaaaaa!!!
ma è stupenda!!!
troppo, troppo bellina, sfiziosa e froufrou!

Ce l'hai messa una chiusura? di che tipo?

Io c'ho un pantalone dai colori tipo militare a cui ho già tagliato via le gambe per farci una borsa, ma è proprio l'idea della chiusura che mi blocca!

Sennò vado giù di velcro e mi levo il pensiero! =)

Saby ha detto...

ahh grazie ragazze! Davvero! Non ho messo chiusura anna, perchè essendo una borsa da tenere sulla spalla alla fine la tieni chiusa tu diciamo, però volendo potrei aggiungere un automatico nel centro, giusto per non lasciarla proprio apertissima. NOn ho messo apertura proprio perchè pure io in questi casi entro in risi. La cerniera non si riesce perchè la cintura dei pantaloni è spessissima e sarebbe davvero diffcoltoso cucirla. Il velcro va bene ma fa troppo borsa "casalinga"..
Sono contenta che vi piaccia!