"Chi lavora con le mani è un operaio, chi lo fa pure con il cervello è un artigiano, chi vi aggiunge il cuore è un artista." (Louis Nizer)



lunedì 8 ottobre 2007

Questi li ho dedicati alle mie bambine!


Ai bambini piacciono queste cose, non ci sono dubbi. Quando ho proposto loro di fare ei funghetti con i pomodori e le uova sode erano entusiaste. Sono persino riuscita a fr assaggiare mezzo pisello lessato alla figlia più grande. E' incredibile! In realtà ha fatto una faccia disgustata lo stesso come tutte le altre volte, con la differenza che le altre volte non lo aveva assaggiato. E' stato un passo avanti no?
Questi funghetti molto velenosi sono semplici pomodorini a grappolo (non tanto grandi appunto) a cui è stato levata una fetta dalla parte del ramo, svuotati dai semi e dall'acqua e fatti scolare con un po' di sale. Le uova sode devono essere tagliate a metà, svuotate dal mezzo tuorlo che verrà mescolato con tonno e poca maionese, per non far risultare il composto troppo molle. Riempite con questo impasto le mezze uova e mettetele in piedi in un piatto di portata, appoggiandole per la parte piatta (ovviamente). Poi riempite anche i pomodori ( e se volete potete aggiungere un po' di maionese) senza arrivare fino all'orlo. Capovolgeteli e sistemateli sulle mezze uova. Riempite il restante piatto di portata con piselli lessati. Solo alla fine decorate con puntini di maionese i pomodori. Senza i puntini non fanno lo stesso figurone! :D

2 commenti:

apprendistacuoca ha detto...

bellissimiiiiii!!!!!

Saby ha detto...

Grazieee! Non faccio tante cose "bellissime" in cucina, ma quando le faccio le fotografo :P